I giovani di oggi fede e vocazione [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
News | 21 febbraio 2017  

I giovani di oggi fede e vocazione
 
Il cardinale Lorenzo Baldisseri presenta il tema del prossimo Sinodo, che si terrà nell’ottobre del 2018. Di recente è stato pubblicato il Documento preparatorio, completato da un questionario.

Fotografia
Thinkstock

«Papa Francesco esorta i giovani a partecipare attivamente al cammino sinodale perché il Sinodo è per loro e perché tutta la Chiesa si mette in ascolto della loro voce, della loro sensibilità, della loro fede, come anche dei loro dubbi e delle loro critiche». Lo dice il cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei vescovi, nel presentare la 15ª Assemblea generale ordinaria, che si terrà nell’ottobre del 2018 e che avrà come tema I giovani, la fede e il discernimento vocazionale. Un cammino ancora lungo, sul quale però è già stato compiuto il primo passo. È stato, infatti, pubblicato dalla Libreria editrice vaticana il Documento preparatorio, completato da un questionario, come già avvenuto nei due Sinodi precedenti, che avevano come tema la famiglia.

Il questionario
«Il questionario annesso al Documento preparatorio è parte integrante del documento, non può essere considerato una semplice appendice», spiega Baldisseri. Il questionario è suddiviso in tre parti. La prima riguarda la raccolta di dati statistici. La seconda è composta dalle domande. «La novità di quest’ultima parte è costituita dal fatto che alle quindici domande generali proposte a tutti si aggiungono tre quesiti specifici per ciascuna area geografica, ai quali risponderanno solo gli appartenenti al Continente interessato», specifica il cardinale. La terza parte ha come oggetto la condivisione delle pratiche. «Lo scopo di questa parte, anch’essa una novità, è quello di arricchire tutta la Chiesa portando a conoscenza di tutti le esperienze, spesso di grande interesse, che si svolgono nelle diverse aree del mondo. Gli elementi che emergeranno dalle risposte», precisa il porporato, «serviranno per redigere l’Instrumentum laboris, un documento consegnato ai padri sinodali prima dell’Assemblea».


di Francesco Grana email 


  




 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it