Addio a Joaquín Navarro-Valls [Rivista madre]
Ipad   Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
News | 21 agosto 2017  

Addio a Joaquín Navarro-Valls
 
Lo storico portavoce di Giovanni Paolo II, alla guida della sala stampa della Santa Sede fino al 2006, è morto il 5 luglio scorso a ottant’anni. È stato a tutti gli effetti l’ambasciatore del Papa polacco.

Fotografia

L’ultimo sguardo è stato per una vecchia fotografia in montagna con il “suo” Giovanni Paolo II. Guardando questa immagine a cui teneva tantissimo, Joaquín Navarro-Valls si è congedato dal mondo all’età di ottant’anni, il 5 luglio 2017, dopo una lunga malattia vissuta con grande discrezione. Il suo nome resterà nella storia vaticana e in quella della comunicazione. Ma è anche legato a doppio filo con Karol Wojtyla, di cui è stato lo storico portavoce.
Chiamato inaspettatamente a ricoprire quel ruolo, nel 1984, Navarro-Valls resterà alla guida della sala stampa della Santa Sede fino al 2006, un anno dopo la morte del Papa polacco e l’elezione di Benedetto XVI. Wojtyla, che prima di allora non lo conosceva personalmente, gli chiese di curare la comunicazione del Vaticano invitandolo una sera a cena nell’appartamento privato, nella terza loggia del Palazzo Apostolico. Navarro-Valls rimase spiazzato dalla richiesta, ma accettò.
Ne nacque un binomio formidabile tra il Papa polacco e il suo portavoce. Il giornalista e medico spagnolo, nato a Cartagena il 16 novembre 1936, era, infatti, molto più che un semplice direttore della sala stampa della Santa Sede. Era un vero e proprio ambasciatore del Papa slavo, che preparava la strada alla caduta dei muri che il pontificato avrebbe ben presto abbattuto. Come la delicatissima missione a Cuba con Fidel Castro per preparare lo storico viaggio nell’isola di Giovanni Paolo II nel 1998.

il seguito sulla rivista


di Francesco Grana email 


  




 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Plaid in pile Roberto TORRETTAregalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it