Madre per sempre [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
Societa | 28 novembre 2017  

Madre per sempre
 
Ada, 98 anni, si è trasferita nella casa di riposo per stare con suo figlio Tom, che di anni ne ha 80. Una storia di dolcezza e amore. Quello di una mamma per la sua creatura. Che non conosce età.

Fotografia
Thinkstock

Lei ha i capelli bianchi e lui pure. Lei pochi denti in bocca. Lui ormai nessuno. Sorridono, accostati, infagottati nei loro maglioni sformati, colti nell’istante di allegria che rende irresistibili i vecchi. Lei ha 98 anni. Lui 80. Vivono una storia d’amore. Di quelle che incantano per infinita tenerezza.
Non sono amanti, ma madre e figlio. Ada e Tom sono finiti in una casa di cura, la Moss view care di Liverpool, a un anno di distanza l’uno dall’altra, e contro ogni logica generazionale è stata lei a seguire lui. La mamma che, nonostante gli acciacchi, il peso di una vita intensa e l’amore per altri tre figli, ha deciso di non abbandonare quel ragazzo invecchiato tra colori e pennelli, stucchi e ornamenti, oggi nuovamente bisognoso di aiuto come quando da piccolo correva a nascondere la faccia tonda tra le pieghe ruvide della sua gonna. Ada, mamma per sempre, ogni sera gli augura la buonanotte, gli rimbocca le coperte e si prende cura di lui. Ha la valigia pronta per correre in paradiso, ma è ancora capace di dare un bacio al suo bambino, spaventato dagli anni e dalla solitudine. Dalla malattia e dall’avvicinarsi della morte. Perché, come quando frignava prima di spegnere la luce, sono tornati a tormentarlo i mostri e la paura del buio, e ora più che mai ha bisogno delle rassicuranti parole sussurrate dalla voce del latte, di quell’odore di farina, talco e buono che hanno le mamme, quando si piegano ad accarezzare le fronti calde di febbre.

il seguito sulla rivista


di Cristiana Caricato email 


  




 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it