Il giorno dei santi [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
Attualità | 30 luglio 2018  

Il giorno dei santi
 
Il 14 ottobre a Roma verranno canonizzati il papa Paolo VI e l’arcivescovo di San Salvador Oscar Romero. Due figure molto diverse, che testimoniano come la Chiesa, che accompagna il cammino dell’uomo nella storia, sia una e indivisibile.

Fotografia
Thinkstock

L’intellettuale e il martire. Maritain, Mounier, la grande teologia francese alla base della svolta riformatrice del Concilio Vaticano II, e le istanze dei poveri del continente latino-americano, la teologia della liberazione. Il Papa che ha regnato negli anni difficili del post-Concilio in una Chiesa e in una società lacerate da proteste, crisi identitarie, perdita del sacro, e l’arcivescovo di San Salvador, sempre a fianco dei “suoi” poveri e di coloro che in Sud America non arrivavano a sfamare la famiglia a fine giornata. Il dramma dell’«amico» Aldo Moro, da una parte, e la barbara uccisione di alcuni preti e religiosi in una terra lontana, dove il potere ha sempre corteggiato la Chiesa dimenticando democrazia e diritti umani, dall’altra. Finalmente santi, diremmo oggi. Perché Paolo VI e l’arcivescovo Oscar Arnulfo Romero saranno canonizzati nello stesso giorno: domenica 14 ottobre in piazza San Pietro, a Roma, nel corso del Sinodo dei vescovi dedicato ai giovani.

il seguito sulla rivista


di Gianni Di Santo email 


  




 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it