Il mare di febbraio [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
In cucina

Il mare di febbraio
 
Come per la frutta e la verdura, così anche per il pesce bisognerebbe rispettare la stagionalità e consumare solo specie locali. Ecco qualche ricetta con polpi, calamari, seppie, disponibili nel Mediterraneo questo mese.

Fotografia
Getty images

Calamari ai carciofi

6 calamari, 2 carciofi, 180 ml di vino bianco, 150 g di porro, aglio, prezzemolo q.b., curry, finocchietto selvatico q.b., olio extravergine d’oliva, sale

Eviscerate i calamari; staccate i tentacoli e sminuzzateli. Mondate i carciofi: eliminate le foglie esterne coriacee e decorticate i gambi. Tagliate i carciofi a metà e poi, dopo aver tolto il fieno, riduceteli a spicchietti. Tagliate i gambi a tocchetti. Raccogliete in una casseruola i carciofi con il vino bianco, uno spicchio di aglio e un ciuffo di prezzemolo; stufateli coperti per 12 minuti quindi scopriteli e lasciate evaporare tutto il liquido. Appena il fondo di cottura sfrigola, salateli e lasciateli rosolare per 1 minuto Aggiungete ai carciofi i tentacoli sminuzzati dei calamari, mezzo mestolino di acqua e cuocete per altri 10 minuti a fuoco medio. Spegnete e disponete tutto su un piatto a intiepidire, poi tritate con il coltello. Riempite i calamari con questa farcia, senza lasciare vuoti nel ripieno. Mondate il porro e affettatelo. Mettete i calamari a freddo in casseruola con 4 cucchiai di olio, i porri e una bella presa di curry. Cuocete a fuoco vivo, girando i calamari non appena cominciano a sbianchirsi, poi proseguite la cottura per altri 5 minuti. Spegnete, salate i calamari, insaporiteli con i ciuffi di finocchietto selvatico e lasciateli intiepidire prima di servirli.

il seguito sulla rivista


di Eva de Lupis email 






 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it