Rebecca che pulisce Roma [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
Le parole che non ti ho detto

Rebecca che pulisce Roma
 
Ricercatrice all’università, premiata da Mattarella perché combatte il degrado insieme con quanti non si rassegnano alla bruttezza.

Propongo un gioco: se dite di sì ad almeno una di queste tre domande vuol dire che siete veramente informati. Sapete chi è Rebecca Jean Spitzmiller, dove è nata e perché da un po’ è nota? Non provate a cercarla su google (sono buoni tutti così...), trovate poco. C’è la risposta alla terza domanda, e ci mancherebbe... Rebecca, infatti, è una delle 33 persone a cui il presidente Mattarella, ha conferito a fine anno, onorificenze al Merito della Repubblica perché si sono distinte per «atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel soccorso, per l’attività in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella tutela dei minori, nella promozione della cultura e della legalità».
Tra i tanti esempi significativi di impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani, c’è proprio quello di Rebecca, «per il suo coinvolgente impegno nella lotta contro il degrado urbano e nella difesa dei beni comuni». Ricercatrice all’Università degli Studi Roma Tre, nel 2009, «stanca delle scritte che imbrattavano la zona in cui vive», ha cominciato a pulire le strade con alcuni solventi. In pochi mesi centinaia di cittadini si sono uniti.

il seguito sulla rivista


di Vittorio Sammarco email 






 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it