Salvati dai giovani [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
Editoriali

Salvati dai giovani
 
Non riempie le pagine dei giornali e solo di tanto in tanto qualche tg vi dedica un paio di minuti.

Fotografia

Persino una ricerca sulle agenzie di stampa non dà molte informazioni. Eppure studenti e studentesse, anche delle classi elementari, stanno manifestando da mesi per la salvaguardia dell’ambiente. Il 15 marzo, appoggiati dai loro professori e da centinaia di studiosi e scienziati, terranno la manifestazione europea School strikes 4 climate, una sorta di sciopero per l’ambiente. Partiti da Belgio, Germania, Svezia, Francia, Svizzera e Paesi Bassi, hanno via via coinvolto altri coetanei al grido di «Salviamo il Pianeta» e «Meglio saltare la scuola che far saltare la Terra». Oltre 300 mila ragazzine e ragazzini che hanno costretto alle dimissioni il ministro dell’Ambiente delle Fiandre e che richiamano il mondo adulto a comportamenti più responsabili. Ci insegnano, questi ragazzi, che il sogno di un mondo migliore non è tramontato. Anche se gli adulti stentano a dar loro retta. Forse perché non abbiamo molta voglia di ascoltare la verità. Come quella che ha detto Greta Thunberg, 15 anni, svedese, che ha cominciato a manifestare da sola ogni venerdì davanti al Parlamento di Stoccolma. La chiamavano «la solitaria», ma oggi è una delle leader del folto movimento.

il seguito sulla rivista


di Annachiara Valle email 






 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it