Un pic nic per la festa della mamma [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
In cucina

Un pic nic per la festa della mamma
 
Con le belle giornate che ormai sono arrivate perché non approfittare dell’occasione per organizzare con tutta la famiglia una gita fuori porta, un pranzetto tra i prati in fiore?

Fotografia
Getty Images
Fotografia

Frittata di carciofi e fave

200 g di fave fresche sgranate, 100 g di latte, 8 uova, 4 carciofi, 1 limone, prezzemolo q.b., menta fresca q.b., 2 spicchi di aglio, grana grattugiato q.b., 1 bicchiere di vino bianco secco, olio extravergine d’oliva, sale, pepe

Scottate le fave per un minuto in acqua bollente, poi togliete la buccia. Pulite i carciofi, eliminando le foglie più dure e l’eventuale fieno, e tagliateli a spicchi, mettendoli via via in acqua acidulata con limone per non farli annerire; se i gambi sono ancora freschi e belli, pelateli e tagliateli a tocchetti. Raccogliete in casseruola i carciofi con i loro gambi, bagnateli con un bicchiere di vino bianco e unite una manciata di prezzemolo e 2 spicchi di aglio. Coprite e cuocete a fuoco moderato per 10 minuti, quindi aggiungete le fave, salate e terminate la cottura con altri 5-6 minuti. Mescolate le uova con il latte, 2 cucchiai abbondanti di grana, sale, pepe e un pizzico abbondante di menta tritata, poi aggiungete i carciofi e le fave, dopo aver eliminato aglio e prezzemolo. Versate tutto in uno stampo antiaderente (del diametro di 20 cm) unto di olio e infornate a 180° C per 35 minuti circa.


il seguito sulla rivista


di Eva de Lupis email 






 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it