Salviamo Il pianeta [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
Attualità

Salviamo Il pianeta
 
Ogni anno il rapporto Istat fotografa cosa stanno facendo il mondo e l’Italia per il raggiungimento dei 17 sustainable development Goal dell’Agenda 2030, adottata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Scopriamo a che punto siamo.

Fotografia
Getty Images

Greta Thunberg ha scalato le vette delle classifiche dei libri, è diventata icona per tanti giovani che manifestano per l’ambiente e un pianeta migliore. Tanti l’hanno osteggiata, chiedendosi chi «ci fosse dietro di lei», dicendo «che esagerava», che era un’anima bella e via dicendo. Memorabile, per cinismo e stupidità, il titolo di apertura di un quotidiano nazionale (Libero) in occasione della sua visita in Italia: «Vieni avanti Gretina». Nel vortice mediatico accade spesso così, nel bene e nel male.
Di questo vortice ci piace riprendere le considerazioni fatte dal filosofo sloveno Slavoj Zizek: «Greta», ha detto, «che ha una forma di autismo ed è, come spesso sono le persone con questo disturbo, dogmatica, priva di sfumature e non dialoga, mi sta proprio bene così e sono contento che sia donna, poco dialogante e molto brutale. Greta, così come Antigone che va da Creonte e gli dice “voglio seppellire mio fratello e non si discute”, è irremovibile. Gli scienziati ci hanno spiegato tutto quello che c’è da sapere sul clima e quindi è inutile cincischiare. Non c’è da aspettare».
Al pari di Greta, Zizek rivendica una radicalità di comportamenti per difendere il pianeta e noi. Il tema, allargando lo sguardo, non riguarda solo l’ambiente. Perché tutto si lega. Ce lo ricorda anche l’Agenda 2030, adottata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, costituita da 17 obiettivi finalizzati all’eliminazione della povertà, alla protezione del pianeta e al raggiungimento di una prosperità diffusa.

il seguito sulla rivista


di Thomas Bendinelli email 






 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it