Sorpresa [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
Dizionario dei giorni nostri

Sorpresa
 
Nella nostra vita quotidiana un po’ tutto è organizzato attorno a una routine.

Anche quando si tratta di vite piene di impegni e movimentate tutto si svolge in maniera programmata, e alla fin fine, ripetitiva. Ovviamente la cosa ci aiuta. Sarebbe, infatti, piuttosto dispersivo essere costretti a riprendere ogni giorno decisioni su come prenotare un viaggio, fissare un appuntamento, svolgere una mansione, interagire con famigliari, colleghi, superiori, come organizzare la spesa o la vita famgliare. Se dovessimo reinventare ogni giorno la nostra vita non faremmo altro. Il ciclo dell’anno, poi, è sempre grosso modo il medesimo; intervallato di festività, impegni, giornate di riposo che si susseguono sempre, tutto sommato, nell’identico modo. Anche i pensieri, le riflessioni, i sentimenti tendono a seguire un andamento noto. Per fortuna, prima che ci anestetizziamo completamente, arriva sempre qualcosa a sorprenderci, a scombussolare la nostra routine e i nostri piani, a inserire nuovi pensieri e nuove consapevolezze nella nostra vita. La sorpresa per qualcosa è la chiave che introduce novità nella nostra esistenza. Un incontro inaspettato, la scoperta di un angolo nascosto nell’animo di una persona della quale pensavamo di sapere tutto, l’esperienza di vita – magari difficile – di qualcuno che avevamo giudicato troppo superficialmente, l’emergere di qualità o capacità impreviste in persone che ci sembravano valere poco sono tutte cose che ci sorprendono.

il seguito sulla rivista


di Agnese Moro email 






 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it