Quell’adolescente che oggi avrebbe 90 anni [Rivista madre]
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
 
Caleidoscopio

Quell’adolescente che oggi avrebbe 90 anni
 
Al di là della piacevolezza letteraria del suo Diario, Anna Frank è stata una maestra di vita. E continua a esserlo.

Il 1° agosto del 1944 si interrompe Il Diario di Anna Frank. La dolce fanciulla tedesca di origine ebrea lo aveva iniziato nel giugno del 1942 quando, con la famiglia, aveva trovato scampo alle leggi razziali di Hitler rifugiandosi in Olanda, ad Amsterdam. La famiglia Frank, nascosta e blindata in una soffitta, aveva cercato di evitare la follia della Shoah. Ma il disumano e crudele disegno hitleriano li aveva raggiunti anche in quel nido che sembrava sicuro: Anna e i familiari furono scoperti e condotti nel campo di concentramento di Bergen-Belsen, dove lei troverà la morte nel febbraio del 1945, nel fiore della sua adolescenza.
In diversi modi è stato ricordato che Anna, in questo 2019, avrebbe compiuto 90 anni. Ed è lecito chiedersi perché quella ragazza vivace e intelligente, buona e sensibile è ancora più viva che mai. Certamente perché la scoperta e la pubblicazione del suo Diario hanno dato il via a un vero fenomeno letterario. Le pagine scritte dalla ragazza, nei lunghi mesi del nascondimento coatto, hanno coinciso con la sua crescita interiore, col passaggio dall’infanzia alla giovinezza, durante la quale ha provato per la prima volta i fremiti dell’innamoramento, le tensioni con gli adulti, il confronto con le proprie paure e speranze... Il Diario di Anna Frank è diventato un vero e proprio bestseller, fonte di ispirazione di opere teatrali, cinematografiche e televisive.

il seguito sulla rivista


di Gabriele Filippini email 






 Fai girare questa notizia






 Traduci questa pagina


Translate this page with Google

 Fai un regalo speciale

Se regali un abbonamento a MADRE
a una tua amica, per te il
Grembiule realizzato per i 130 anni di MADRE
regalo
Chiamaci al Tel. 030 42132  o scrivici: abbonamenti@rivistamadre.it