Rubriche di Madre del 25 agosto 2019 (Societa)
Twitter   Facebook   Abbonamenti    
Rivista Madre
Pupi Avati il cantore d’Italia

Il regista ottantenne festeggia i cinquant’anni di carriera con l’uscita del nuovo film Il signor Diavolo. Leggi »»

 

Estate, tempo di solitudine

È il periodo dell’anno in cui maggiormente le persone si sentono sole e non riescono a trovare una persona con la quale parlare o dalla quale farsi ascoltare. Telefono amico offre un servizio proprio a chi è in difficoltà.
Leggi »»

 

Arianna Ciampoli il bene in tv

Conduce con Michele La Ginestra Questa è vita!, uno show in prima serata su Tv2000, che punta i riflettori sulle storie di uomini e donne comuni, ma capaci di scelte e gesti eroici.
Leggi »»

 

Pierfrancesco Favino eleganza e talento

Bello, bravo e affascinante, attore completo, il prossimo mese compirà cinquant’anni. Nel film Il traditore, campione di incassi della stagione, interpreta Tommaso Buscetta, il “boss dei due mondi”.
Leggi »»

 

Siria, la mia casa

Alia Malek, americana di origini siriane, è stata un avvocato per i diritti civili e ora è una giornalista pluripremiata. È in libreria con il suo nuovo lavoro.
Leggi »»

 

Sofia Goggia la regina azzurra

È la sciatrice che ha vinto di più nella storia dello sci italiano, ma è anche l’atleta che ha subìto più infortuni. Eppure ogni volta si è rialzata ed è tornata in pista. Grazie alla sua grinta e al suo cuore.
Leggi »»

 

Quando il lavoro diventa dipendenza

Sono sempre di più le persone che mettono l’ufficio prima di tutto, incapaci di staccare, schiavi delle loro performance. Il fenomeno si chiama workaholism e rischia di nuocere alla salute.
Leggi »»

 

Professione influencer

Grazie al loro carisma e a un ampio seguito sui social, questi moderni pr riescono a influenzare i comportamenti di acquisto del pubblico. Sempre sotto i riflettori, sono i nuovi vip 2.0.
Leggi »»

 

Pietro Bartolo il volto bello dell’Italia

È il medico di Lampedusa in prima fila nell’accoglienza ai migranti: da oltre 25 anni li cura e li ascolta. In questo momento di chiusura e di “falsi allarmi” ci ricorda la necessità di fermarsi dinanzi al dolore e di intervenire.
Leggi »»

 

Il sogno di un mondo umano

Nel film Cafarnao, ora nelle sale, la regista Nadine Labaki racconta la struggente storia del piccolo Zain. Simbolo di un’infanzia maltrattata, ai margini, per la quale nessun riscatto sembra possibile. Leggi »»

 

Scusa se non sono una mamma perfetta

Bianca Guaccero, attrice e presentatrice di Detto fatto, nel suo nuovo libro Il tuo cuore è come il mare si rivolge alla figlia Alice. Per raccontarle la sua vita e le sue esperienze. E per dirle di non avere paura delle proprie fragilità.
Leggi »»

 

La finzione che rivela la verità

I villeggianti è il quarto film di Valeria Bruni Tedeschi come attrice e regista. Si parla d’amore, di dolore, di solitudine con un tocco leggero, in equilibrio perfetto tra commedia e dramma.
Leggi »»

 

Io, mamma per miracolo

Volto storico di Rai 1, Lorena Bianchetti si è raccontata in un libro autobiografico, Una guerriera disarmata, che ripercorre la passione per il suo lavoro, per la sua fede e per l’attesa della sua bambina. Leggi »»

 

I nostri figli giù dal piedistallo!

Educarli, si sa, non è facile. Nel saggio Il bambino capovolto lo psicologo Giampaolo Nicolais dà qualche dritta per non sbagliare. A cominciare dal rispetto dei ruoli.
Leggi »»

 

Fare un’anima

Battute e risate, ma anche una profonda riflessione sulle domande esistenziali in questo spettacolo, ora nei teatri, di Giacomo Poretti, attore, con Aldo e Giovanni, del celebre trio.
Leggi »»

 

Pagine:  [1]    2      | Sfoglia:    »15     | Articoli: 25